Museo Nazionale a Praga: Tutte le Mostre Permanenti a Praga

Museo Nazionale a PragaMuseo Nazionale a Praga Di seguito trovi l’elenco di tutte le esposizioni del Museo Nazionale a Praga. Per intenderci, il Museo Nazionale è il nome di un un’istituzione che assolutamente non va collegato solo all’edificio storico sulla Piazza di San Venceslao! L’esposizione permanente del Museo Nazionale a Praga si divide nelle sezioni: delle scienze naturali, della storia, della biblioteca, di Vojta Náprstek, e della musica ceca.

Museo Nazionale a Praga – Scienze Naturali

  • Edificio storico del Museo Nazionale a Praga: Václavské náměstí 68, Praga 1
    L’esposizione dedicata alle scienze naturali si trova nell’edificio storico del Museo Nazionale che è chiuso per lavori di restauro e dovrebbe riaprire nel 2016 diventando molto più moderno ed aperto al vasto pubblico rispetto a come era prima. Allora, auguri per il futuro e speriamo bene di non trovarvi di nuovo le stanze piene di sassi nelle vetrine …

Museo Nazionale a Praga – Storia ed Arte

  • Lapidario del Museo Nazionale a Praga: Výstaviště 422, Praga 7
    Dal nome si capisce che quest’esposizione del Museo Nazionale è dedicata alla lavorazione della pietra, ossia principalmente alla scultura. Vi trovi opere di operai sconosciuti ma anche dei grandi maestri del passato. Nell’ordine cronologico ci sono lavori in pietra a partire dall’11° secolo fino alla fine dell’Ottocento. Tra gli oggetti più preziosi appartengono sicuramente alcune statue del Ponte Carlo o la statua dorata della Madonna che si trovava originalmente su Hradčanské náměstí per proteggere Praga dalla peste. Ma queste rappresentano solo una piccola parte dell’esposizione del Lapidario che è senza dubbio da vedere.
    Per arrivarci dal centro Ti conviene prendere il tram n. 17 e scendere a Výstaviště. Il lapidario, lo trovi all’interno della zona fieristica.
  • Appartamento di F. Palacký e F. L. Rieger: Palackého 7, Praga 1
    L’appartamento storico (dell’800) che presenta la vita ed il lavoro di due personaggi principali del Risorgimento Nazionale. Da visitare ci sono: salotto di lavoro di Palacky, salotto di lavoro di Rieger, salotto di ricevimento, anticamera, ed una piccola stanza con delle collezioni etnografiche di nipote di Palacký – Libuše Bráfová.
  • Tradizioni Folkloristiche della Rep. Ceca: Kinského zahraha 98, Praga 5
    L’esposizione dedicata alla vita quotidiana ed alle festività nella campagna della Boemia, Moravia, e Slesia nel periodo dall’inizio del ‘700 fino alla metà del ‘900. Vi trovi strumenti di lavoro e prodotti tipici, arredamento delle case, esempi di arte popolare e costumi tipici, oggetti legati alle festività agricole e religiose, ed anche una parte che riguarda il ciclo della vita: nascita, matrimonio, e morte.
    Per arrivarci dal centro Ti conviene prendere il tram n. 9, 12, o 20 e scendere a Švandovo divadlo. Il museo, lo trovi all’interno del palazzo Kinský (circondato da un giardino).
  • Storia dello Stato Ceco e Cecoslovacco: Vítkov, U Památníku 1900, Praga 3
    L’esposizione dedicata ai momenti più importanti – belli e brutti – della storia dello Stato Cecoslovacco e Ceco: fondazione della Repubblica Cecoslovacca nel 1918; trattato di Monaco (1938) ed occupazione Nazista della Boemia e Moravia (1939 – 1945); rinascita della Cecoslovacchia indipendente (1945); inizio del periodo comunista (1948); passaggio alla federazione durante la Primavera di Praga (1968); caduta del regime comunista (1989); scissione della Cecoslovacchia (1992) e fondazione della Repubblica Ceca.

Museo Nazionale a Praga – Vojta Náprstek:

  • Viaggi nel Mondo di Vojta Náprstek: Betlémské náměstí 1, Praga 1
    L’esposizione dedicata al più famoso tra i viaggiatori cechi – Vojta Náprstek – ed alle collezioni raccolte durante viaggi nel mondo in particolare provenienti da: America, Australia ed Oceania, Messico, ed isola di Nias. La gran parte degli oggetti proviene dalla collezione privata di Vojta Náprstek; e giusto per arricchire ancora l’esposizione il Museo Nazionale di Praga ha deciso di aggiungere alcune altre cose.

Museo Nazionale a Praga – Musica Ceca:

  • Museo Ceco della Musica: Karmelitská 4, Praga 1
    L’esposizione presenta la storia della musica non soltanto attraverso i vari strumenti che la producono ma anche attraverso la tecnologia che riesce a registrarla e conservarla. Sulla superficie di 1000m2 trovi un’esposizione dedicata alla musica in tutti i suoi aspetti. Per i veri appassionati ed intenditori il museo offre la posibilità di ascoltare numerose composizioni suonate sugli strumenti esposti. Per il futuro si prevede anche l’apertura di una delle migliori sale per i concerti.
  • Museo di Antonín Dvořák: Ke Karlovu 20, Praga 2
    L’esposizione nella villa “America” conserva diversi oggetti autentici che appartenevano al più conosciuto fra i compositori cechi: Antonín Dvořák (autore della sinfonia Dal Nuovo Mondo). Vi trovi ad esempio la viola, il pianoforte, alcuni arredi compresa la scrivania, l’abito della festa di laurea a Cambridge, …
    Il museo si trova vicino al centro storico. Per arrivarci puoi prendere la linea “C” della metropolitana e scendere alla fermata I. P. Pavlova. Poi, ci arrivi in 5 minuti a piedi.
  • Museo di Bedřich Smetana: Novotného lávka 1, Praga 1
    L’esposizione completamente monotematica e dedicata alla vita ed all’opera del più importante fra i compositori cechi: Bedřich Smetana. Vi trovi la prima parte che si concentra sull’adolescenza del compositore, sugli studi, e sul soggiorno in Svezia, Germania, ed Olanda. La seconda parte, invece, punta sulla partecipazione del compositore alla cultura praghese di cui è diventato uno dei protagonisti più importanti. L’ultima parte ricorda la fuga verso la campagna e la vecchiaia del compositore. Tra gli oggetti esposti trovi alcuni di proprietà privata ma anche tante foto, diversi ritratti, lettere scritte agli amici, e manuscritti di partiture.
Museo Nazionale a Praga: Tutte le Mostre Permanenti a Pragaultima modifica: 2012-02-18T02:22:00+01:00da guidadipraga
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento