Madonna di Mantova a Praga

La chiesa della Madonna Vittoriosa e Sant’Antonio di Padova è conosciuta in tutto il mondo cattolico per la statuetta del Bambino di Praga. Ma lo sapevi che nella chiesa c’è un’altra icona miracolosa?

Sul secondo altare a sinistra vi trovi un quadro nella cornice d’argento che rappresenta la Madonna di Mantova. Secondo la leggenda il quadro stava appeso su un albero vicino a Mantova in Italia. Un giorno un soldato sparando dal fucile ha colpito il quadro … e lì, dove l’ha colpito, ha spruzzato il sangue. E poi, la pallina ribattuta ha colpito lo stesso soldato. Di seguito della Madonna di Mantova veniva venerato come miracoloso.

Nel 1626 Annibale Collalta – il comandante dell’esercito austriaco – ha conquistato Mantova ed ha deciso di portare sia il quadro come un trofeo della guerra, regalandolo ad Anna Felicita Stenzler di Grüneberg che, più tardi, si è trasferita a Praga cedendo il quadro al suo confessore nella chiesa della Madonna Vitoriosa e Sant’Antonio di Padova.

Il quadro spesso serviva anche per proteggere Praga dalla peste ed ai suoi tempi era più famoso dello stesso Bambino di Praga. Ora lo trovi sul secondo altare a sinistra arricchito di una stella di cristallo con raggi dorati ed intarsiati con pezzetini di granato che coprono il posto colpito dal fucile.

Madonna di Mantova a Pragaultima modifica: 2011-10-15T15:42:00+02:00da guidadipraga
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento