Gli spazi verdi di Praga

Praga, città dalle magiche architetture, è un luogo ricco di spazi verdi quali giardini, parchi e isole alberate sulla Moldava. Ogni turista può immergersi in bellissime passeggiate sulla collina di Vysehrad, che è anche il luogo simbolico della storia della Boemia, riassunta nelle lapidi funerarie dei personaggi celebri della cultura nazionale Slavin. La collina di Petrin offre un magnifico belvedere e un “curioso” labirinto di specchi. Stromovka, il parco più grande della città è una vastissima area che racchiude: un luna-park, la scenografica fontana di Krizik, il Vystaviste spazio progettato per l’allestimento di mostre, il barocco Castello di Troja, il giardino botanico e lo zoo. A Stromovka si arriva con l’autobus n.112, la cui fermata si trova in coincidenza con il termine della line C (rossa), stazione Nadrazi Holesovice. E se non volete nemmeno allontanarvi dal centro della città, approfittate del giardino botanico universitario, le cui serre si trovano in pieno centro, via Na Slupi.

La romantica isola Kampa, la “Venezia di Praga” è divisa dal quartiere di Mala Strana da un braccio della Moldava: vi ispirerà lunghe passeggiate in quelli che un tempo erano i giardini della nobiltà. Davvero suggestive le case decorate da raffinati stucchi rococò e gli scorci sul Ponte Carlo e la Moldava.

Gli spazi verdi di Pragaultima modifica: 2010-11-04T14:36:00+01:00da guidadipraga
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento