Praga Card 2013: Bastano 2 Motivi per Non Acquistarla?

Te lo dico subito, io la Praga Card 2013, non la acquistereima sei Tu chi decide! Ecco la nuova versione dell’articolo: Praga Card 2014: Conviene Acquistarla?

Praga Card 2013: Bastano 2 Motivi per Non Acquistarla?ultima modifica: 2010-10-24T13:30:00+02:00da guidadipraga
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Praga Card 2013: Bastano 2 Motivi per Non Acquistarla?

  1. Andare a Praga e non visitare i monumenti storici è un pò come andare a Roma e non visitare il Colosseo: che ci vai a fare? Vai al mare od a sciare, spendi meglio i tuoi soldi! A parte questo commento personale, Praga Card permette di ottenere sconti all’ingresso del cimitero ebraico e di tutte le sinagoghe, con esclusione della vecchia-nuova; sono ad ingresso gratuito decine di musei e siti turistici e, al castello, essendo esclusa solo la pinacoteca (scontata), ti permette di visitare tutto senza fare la coda, lunghissima, in biglietteria. Veramente, veramente utile. Dal punto di vista della convenienza, è un’altra cosa, invece; è difficile riuscire a “stare al passo” in modo da sfruttarla al meglio: io l’ho presa per 4 giorni e sarò andato in pari, se va bene, ma ritengo ne sia valsa la pena. Per quanto riguarda invece i biglietti per i mezzi pubblici validi 24h, l’unico vantaggio può essere quello di vederseli recapitati in albergo; altrimenti, visto che molti siti si raggiungono a piedi e le visite sono più interessanti così, si sprecano; personalmente, ne abbiamo acquistati 8, 4 a testa, ed utilizzato unicamente il primo, nei primi due giorni… Comunque, più parti organizzato e più ti godi il viaggio. Ciao

  2. allora vuoi dire che il Louvre è poco visitato? e anche versailles perchè la paris pass ti fa entrare gratuitamente al louvre.
    Non…
    per non parlare di tutti i monumenti (torre di Londra e tower bridge) che ho visitato a Londra senza fare un secondo di fila!!!! informati meglio e poi se non ti piacciono i monumenti antichi vai a Ibiza che è il luogo adatto a te!!!
    Non puoi pretendere che il tuo gusto personale sia legge per tutto il resto del mondo!!!

  3. Carissima Valentina, veramente non pretendo che il mio gusto sia una regola per tutti. Anzi, una guida turistica di solito cerca di soddisfare i gusti degli altri. Poi, se non sbaglio, non ho parlato di Parigi e Londra … magari le loro CARD sono fatte diversamente. Ho parlato esclusivamente di Praga.
    Ti dico pure che ad Ibiza ci sono stato. Beh, non e male come il posto ma esistono anche altri che mi piacciono molto di piu. A proposito, ho detto che non mi piacciono molti i monumenti antichi ma questo non vuol dire che non mi piacciono i monumenti in generale. Solo che ad esempio preferisco la cattedrale di Orvieto al Colosseo. Ma questi sono i MIEI gusti personali.
    Comunque se credi nell’utilita della Praga Card, allora, puoi comprarla tranquillamente. Prova ad usarla al meglio e dopo ne parleremo ancora.

  4. Da quanto ho capito Lei consiglia di non comprare la Praga Card in quanto il rapporto qualità/servizio è scarso… in effetti secondo quanto da me visto, Praga è tranquillamente girabile a piedi, gustandosela anche un pò di più, e molti posti interessanti rimangono esclusi (apro una parentesi e sottolineo che questo post non ha a che vedere con gusti soggettivi e idee personali di cosa visitare nelle città ma solo di puro chiarimento).
    Tuttavia consente di vedere alcuni posti comunque da visitare … avrei un paio di domande alle quali cortesemente chiedo di rispondere:
    1-quanto costa mediamente il trasporto a praga
    2-amesso che vi si stia quattro giorni quale tipologia di Praga Card mi consiglia?

    Dalle sue parole probabilmente mi rendo conto di chiederLe un notevole sforzo alla risposta della seconda domanda, ma è un informazione pratica che vorrei prima di arrivare li per avere tutte le possibilità di fare la scelta che a livello personale riterrò migliore.

  5. Salve! Innanzitutto chiedo scusa per il ritardo della risposta ma purtroppo ultimamente ero straimpegnato. Per risponderLe alle domande:

    1) Il costo dei biglietti e pari alla maggior parte delle citta europee. 24 CZK x 30 minuti; 32 CZK x 90 minuti. Quindi la spesa varia tra 0 CZK (avendo l’albergo al centro) a 64 CZK con l’albergo nell’estrema periferia. Per il resto Praga va girata a piedi.

    2) Veramente non sono un grande fan della Praga Card. Pero se dovessi acquistarla prenderei quella meno costosa … e sicuramente non la versione con i trasporti.

  6. Si in effetti rispetto a questi prezzi, devo dire che conviene quella senza trasporti, conto molto di visitarla a piedi.
    Il fatto che non era nei fan della Praga Card lo avevo vagamente intuito … intanto la ringrazio tantissimo anche per tutte le informazioni che da nel blog, del quale La ringrazio veramente molto!
    Immaginando che sia impegnato in questi giorni colgo l’occasione per augurarLe buon lavoro.

  7. Ciao, hai ragione che Praga va visitata a piedi. E specialmente con un albergo al centro i mezzi non servono molto. Magari il tram 22 per arrivare al Castello di Praga.

    Impegnato, non impegnato … diciamo che si lavora. Ma purtroppo il fallimento della WindJet ci ha colpito parecchio.

  8. Cara guida,

    ti chiedo la cortesia di pubblicare questo post al fine che tutti possano leggere e prendere le loro decisioni.

    La Praga Card ha una valenza minima di due giorni, oppure potete acquistare quella da tre, o da quattro.

    Consente l’accesso a molti siti ma non a tutti, ad esempio al Castello di Praga rimane esclusa la galleria rudolfina … e tante altre cose. Non da diritto tuttavia ad un accesso veloce e riservato come avviene con le carte in altre città.

    Io sono stata a Praga 5 giorni e ho fatto la Praga Card di tre senza trasporti. Ho girato tutto quello che avevo incluso compreso un tour turistico di due ore nella Città Vecchia (il Castello l’avevo già visto ma li nel piazzale il pulman vi lascia per mezz’ora e poi in realtà non prosegue il giro ma vi riporta alla partenza quindi potete sfruttarlo anche per arrivare al Castello). Per il sito ebraico avete degli sconti. Attenzione ai giorni di apertura di quello che volete visitare e ai musei privati-stupidini, dove se siete studenti non vi verà fatta un’ulteriore riduzione con la Praga Card ma al contrario prenderanno il prezzo da adulto e ve lo sconteranno … spesso però vi conviene quello da studente. Molte cose sono comprese e vi consiglio di organizzate bene il vostro giro in maniera tale da sfruttarla al massimo e tenetevi un giorno per le cose escluse comunque importanti che sarebbero ugualmente a pagamento.

  9. Carissima Artemisia,

    pubblico – ogni tanto con un piccolo ritardo – tutti i commenti scritti dai visitatori di questo sito. Quindi il Tuo non sara un’eccezione.
    Sono contento che Ti sei trovata bene con la Praga Card. Ma sarebbe bello sapere quali posti, inclusi nella Praga Card, hai visitato e quant’era il risparmio effettivo rispetto ai prezzi standard. Cosi potremmo valutare il vero valore di questa carta.

    Io probabilmente non diventero mai un fan della Praga Card o qualsiasi altra carta turistica a pagamento. Preferisco di essere libero a visitare quello che mi piace e “spreccare” il tempo anche nei bar e ristoranti chiacchierando anche con la gente locale. Ossia girare musei, gallerie, ed altri monumenti dal mattino alla sera non mi va. Mi piace vederli ma con calma.

    Comunque, ripeto, gli articoli su questo blog esprime le mie idee private che non devono diventare un dogma. E uno spazio privato ma democratico. Quindi Ti invito a presentare i numeri per – magari – convincere gli altri visitatori sull’utilita della Praga Card.

  10. Sono arrivata da 3 gg da Praga, e prima di partire non sapevo se fare o meno la Praga Card, Arrivata a Praga non l’ho fatta e devo dire che e stata un’ottima scelta! Anche perche alcune cose erano chiuse x restauro, E poi effettivamente non hai imposizioni! Almeno vedi quello che vuoi! Io preferisco scegliere e vedere le cose che mi interessano!

Lascia un commento