U Fleku: Una Birreria Solo Turistica a Praga

Ora vorrei lasciarvi qualche notizia sulla birreria più antica di Praga, la birreria U Fleku. E’ diventata famosa in tutto il mondo soltanto grazie agli investimenti nella pubblicità. Purtroppo da quando ci vanno tantissimi turisti la qualità si è abbassata tantissimo. Capisco che un locale con ca. 700 posti non può avere una cucina eccellente ma qui si esagera. A parte il mangiare, il punto forte del locale era sempre la birra fatta in casa. E’ vero che la birra la fanno ancora ma non è per niente paragonabile alle altre birre ceche ed i costi sono elevatissimi. Fino a qui potrei ancora dire: “Ci vado lo stesso, tanto è solo un’esperienza!” Ma purtroppo già da qualche anno noto due grandi fregature. Della prima non posso scrivere niente perchè non ne ho prova e quindi non voglio accusare nessuno. La seconda, sicuramente meno grave, la vedo ogni volta che mi capita di dover andarci. Ogni dieci minuti passa il cameriere con il digestivo chiamato Becherovka e senza dire niente tenta di lasciare i grappini sul tavolo … purtroppo non è un’offerta del locale ma ve li mettono sul conto!

Detto così mi risulta di evitarla come la peste. E’ un’esperienza che può rovinare tutta l’impressione della città. Chiaramente se qualcuno insiste di andarci … sono affari suoi! Ma sicuramente ci sono tanti altri ristoranti a Praga dove vi troverete molto meglio.

Pivovar a restaurace U Fleku, Kremencova 11, 110 00 – Praga 1 | web (ITL): http://it.ufleku.cz/
U Fleku - Birreria a PragaBirreria U Fleku a Praga
Sul portale Ciao.it ho trovato la seguente recensione sulla birreria U Fleku a Praga: (da aggiungere c’è soltanto che le guide turistiche cercano di portarvi nel locale solo per guadagnarsi la commissione, … il posto è esclusivamente turistico ed il 99,9% dei praghesi non ci andrebbe mai).

Se avete espresso pubblicamente il desiderio di andare a Praga, state certi che qualcuno, prima o poi, guide turistiche o amici, vi consiglierà di recarvi nella birreria storica della città, l’U Fleku, che produce artigianalmente una birra al particolare gusto di caramello, effettivamente molto gustosa. Se proprio non resistete al richiamo del locale-culto o non volete tornare a casa dicendo all’amico che ve l’ha consigliato che non ci siete stati, desistete almeno dall’intenzione di mangiare lì. Prendete una birra, se volete anche dieci, e poi andate a cenare da un’altra parte. A prescindere dal fatto che i prezzi sono quasi il doppio rispetto a quelli delle altre birrerie di Praga, è facile constatare che il servizio è molto trascurato e il cibo di scarsa qualità, anche se viene servito su piatti che traggono in inganno per la loro decorazione scenografica. La velocità con cui i camerieri portano i piatti dopo l’ordinazione, fa pensare che i cibi siano precotti e scaldati al forno al microonde. La birra costa tre volte tanto rispetto alle altre birrerie, anche se vale la pena assaggiarla.

Il locale punta molto più sulla quantità che sulla qualità e approfitta della sprovvedutezza dei turisti stranieri. Se i camerieri vi chiedono: “Posso offrirvi un liquore tipico?”, poi ve lo mettono nel conto, senza darvi la possibilità di sapere quanto costa. Attenzione, quindi, a queste furbate da circo turistico, mi raccomando!”

Fonte: http://viaggi.ciao.it/Praga__Opinione_30083

Ora, se Ti interessa di mangiare bene, Ti invito a leggere anche la mia Guida ai Ristoranti a Praga!

U Fleku: Una Birreria Solo Turistica a Pragaultima modifica: 2010-07-07T18:02:00+02:00da guidadipraga
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “U Fleku: Una Birreria Solo Turistica a Praga

  1. D’accordo in generale, ma secondo me la birra è buona e merita assolutamente la visita al locale. Inoltre il cibo non sarà memorabile, ma non è neanche pessimo (anche se al di sotto dello standard di Praga). Consiglio di andare a ora di pranzo, c’è meno gente.

  2. Benvenuto! Come dici tu, il locale è famoso e forse il turista dovrebbe andarci per completare la propria idea su Praga. Alla fine anch’io non sconsiglio a nessuno di andarci a bere una birra … la fanno loro ed è diversa da quella industriale.
    Per mangiare, invece, non lo consiglierei a nessuno perchè conosco tanti altri posti dove puoi mangiare meglio spendendo relativamente poco. E poi la cosa che non mi va proprio bene è il modi di lavorare dei camerieri. Comunque questa è solo una mia impressione personale …

  3. Io da U fleku ci sono stato da turista boccalone su classico consiglio da amici nel 2001. La birra me la ricordo ottima e particolare. Il cibo, già allora, di molto inferiore alla media degli altri locali della città.
    Ricordo ancora con ribrezzo un involtino di prosciutto cotto ripieno di gelatina urticante, il tutto coperto da panna montata!

  4. Non sono affatto d’accordo con voi – ovviamente i prezzi sono elevati – ma questo è dovuto alla grande affluenza di turisti – negli anni 80 la situazione non era poi così diversa – la cucina è media rispetto a quella delle altre birrerie – ma il sito è affascinante e non costruito dopo l’89 come il 90% degli altri locali – la birra è semplivemente favolosa – e comunque costa meno che in qualsiasi pub italiano.

  5. Carissimo Vladimir, Ti ringrazio per la Tua esperienza. Hai ragione che l’ambiente risale al periodo precedente al 1989. Sono anche d’accordo che la birra costa meno che in molti pub italiani … ma non tutti. Con EUR 3,00 una birra da 0,4l, la trovi anche in Italia!
    Rispetto a molte birrerie a Praga la cucina all’U Fleku è mediocre, non media. E dire che la birra è favolosa mi sembra esagerato. Magari rispetto alle birre italiane lo sembra ma Ti giuro che nella Repubblica Ceca abbiamo tantissime altre birre molto migliori rispetto a questa.
    Comunque, rispetto il Tuo punto di vista e Ti invito a descrivere agli altri quello che hai vissuto nel locale: cosa hai mangiato, cosa hai bevuto, come Ti hanno trattato i camerieri, ecc. Fatto quello, il Tuo commento non sembrerà pubblicitario … da quello che hai scritto quasi quasi sembri un PR del locale.

  6. Caro Emilio, l’avessi letto prima il tuo articolo non ci sarei cascata. Mi sono recata stasera 27/04/2013, credimi le cose non sono cambiate. Hai descritto perfettamente tutto quello che abbiamo vissuto, anzi vorrei aggiungere che non abbiamo avuto scelta sui piatti, proprosti il wurstel, maiale affumicato (150 gr) e insalata greca.

    Conto fatto a mente dal cameriere senza una ricevuta, in albergo facendo un conto veloce guardando i prezzi sul loro sito ci hanno fottuto 300 corone! FATE ATTENZIONE!

  7. @Giusy: Ti ringrazio per il commento. Avrei molte altre storie da aggiungere ma non avendo prove scientifiche non voglio rischiare problemi legali. Comunque Ti invito a scrivere una “bella” recensione su TripAdvisor.It. Non sono un grande fan di quel sito perche le informazioni che ci sono non sono accurate al 100% … ma e’ un sito che riesce ad influenzare il turista medio (99% del totale). Scrivila bene … con tutti i dettagli.

Lascia un commento