Visitare Praga: Tutte le Dritte che Servono

Siamo alla fine del 2012 e – come sempre – vedo tantissimi italiani che arrivano per visitare Praga e festeggiare il Capodanno. E, francamente, non credo che l’anno prossimo sia tanto diverso da quelli precedenti; per me Praga rimarrà per sempre una delle destinazioni preferite in Europa.
Certo, la crisi economica ha cambiato molto il turismo ed, insieme allo sviluppo dei voli low-cost e dei portali alberghieri, ha creato il fenomeno del visitare Praga in tre giorni … ossia di passare un weekend a Praga (vale anche per altre capitali europee).

Potrei anche dare le prove scientifiche che per visitare Praga ci vuole almeno una settimana. Ed avrei ragione perchè è una città piena di monumenti, musei, e gallerie d’arte … per non parlare di castelli, borghi storici, e bellezze naturali che potremmo visitare nella Repubblica Ceca. Ma non voglio sembrare uno scrittore di fantascienza :). Ecco perchè quest’articolo è pensato per 90% dei viaggiatori che vengono per visitare Praga in un weekend.

1) Organizzare tutto da soli oppure affidarsi alle agenzie di viaggio? Questa è la prima domanda da farsi quando uno decide di visitare Praga e, purtroppo, la risposta non è semplice. Nel 2012 alcune agenzie sembrano di aver capito che per sopravivere sul mercato turistico bisogna offrire ottimi servizi ai prezzi competitivi. Di conseguenza possono risparmiarci dei soldi ma soprattutto un sacco di tempo che passeremmo con la programmazione del nostro viaggio.
Se decidi di organizzare il viaggio a Praga da solo acquistando sull’internet il biglietto di volo, l’albergo, ed eventualmente qualche visita guidata la prima cosa che devi assolutamente avere è la mappa della città. Questa serve per individuare i luoghi d’interesse e, successivamente per scegliere un albergo che fa per Te! Questo perchè il centro storico di Praga è abbastanza esteso. Ma avendo solo un weekend a disposizione devi fare delle scelte. Anche un albergo sulla via Legerova vicino a Nuselský most (o un altro) vanta la posizione nel centro storico e non ha torto … ma per visitare Praga risulta scomodo perchè dovrai prendere i mezzi oppure fare chilometri a piedi ogni giorno. Per concludere il discorso Ti consiglio di optare per un albergo nella Città Vecchia (Staré Město) se vuoi muoverTi esclusivamente a piedi. Volendo risparmiare, invece, prova a vedere le offerte degli alberghi in periferia che si trovano molto vicino ad una fermata della metropolitana. La metropolitana di Praga è eccezionale e per raggiungere qualsiasi zona al centro dal capolinea ci metterai al massimo mezz’ora.
Chiaramete tutte queste dritte valgono anche se decidi di appoggiarTi alle agenzie per visitare Praga! Perchè ci sono quelle che sanno fare ma anche quelle che non sanno fare …

2) Visitare Praga da soli oppure con la guida turistica? Questa è la domanda a cui non posso dare una risposta indipendente perchè sono condizionato dalla mia professione. E naturalmente vorrei che tutti quelli che arrivano per visitare Praga faccessero almeno un tour con me. Esagero … se questo dovesse capitare impazzirei dopo un paio di giorni :). Comunque non consiglierei a nessuno di visitare Praga accompagnato per tutto il viaggio 24 ore su 24 perchè si perde il fascino di vivere una città sconosciuta. Ma soprattutto il primo giorno almeno una visita guidata di mezza giornata aiuta parecchio a capire la storia e la cultura del posto. Aiuta anche a capire le cose pratiche: cambio, souvenir, ristoranti, ecc.
Cioè, dal mio punto di vista, una visita guidata non è una spesa ma un investimento che Ti permetterà di godere il soggiorno a Praga e di risparmiare anche un sacco di soldi. Per farTi un esempio: ieri, casualmente in un bar, ho avuto modo di parlare con quattro ragazzi italiani. Questi, sulla Piazza della Città Vecchia, hanno preso il cosiddetto prosciutto di Praga (praticamente un pezzo di maiale arrostito che non c’entra nulla con la vecchia ricetta). Pagando 25 euro hanno mangiato ca. 300g di carne, in piedi, con le posate di plastica, sotto la temperatura di 0°C. Scherzi a parte, sono soldi con cui fai una cena completa in un ottimo ristorante … basta sapere dove andare!

Ora passiamo al dunque. Da quando ho aperto questo blog ho sempre cercato di fornire le informazioni precise ed aggiornate. Ed è questo il motivo per cui guidadipraga.myblog.it è diventato il sito più grande su Praga scritto solo in italiano. Ogni giorno ricevo diverse mail con richieste di tutti tipi e non sempre riesco a rispondere nella stessa giornata. Di conseguenza ho fatto delle modifiche che dal 2013 mi permetteranno di passare più tempo al computer per essere alla Tua disposizione.
Indubbiamente voglio continuare a svolgere la professione della guida turistica riservandomi, però, la maggior parte dei pomeriggi e serate per aiutare i viaggiatori che pensano di visitare Praga ed hanno bisogno di qualsiasi consiglio. BUON ANNO 2013 …

Visitare Praga: Tutte le Dritte che Servonoultima modifica: 2012-12-30T18:08:27+00:00da guidadipraga
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento